L’inclusione delle diversity contribuisce all’innovazione e al cambiamento, perché dà modo di sfruttare punti di vista differenti.

Questo è uno dei punti focali della politica di Maiora Labs, che nel suo piccolo ha cercato di capire a pieno l’importanza della figura femminile all’interno del team di lavoro.

Infatti sono numerosi gli studi che hanno evidenziato quanto sia strategico l’inserimento delle figure femminili nelle aziende, essendo considerate più affidabili, più organizzate, più innovative e, di conseguenza, più produttive.

Proprio per questo il 65% dei dipendenti di Maiora Labs sono donne, che ricoprono i più disparati incarichi.

Maiora Labs tiene il passo con l’andamento del nostro Paese in cui le donne stanno acquistando sempre di più un ruolo di leadership nel settore aziendale.

Infatti importanti traguardi sono stati raggiunti negli ultimi due anni e mezzo, anni in cui è più che raddoppiato il numero delle donne che fa parte di consigli di amministrazione di società italiane quotate in borsa.

Numerose ricerche dimostrano inoltre che uomini e donne insieme hanno più successo e il talento, l’impegno e la costanza femminili sono un valore aggiunto per le aziende.

La strada per la parità di genere in ambito lavorativo è ancora tutta in salita, noi di Maiora Labs stiamo provando a percorrere, passo dopo passo, la strada giusta, convinti che la collaborazione tra i generi possa solo portare benefici sia a livello di profitti che a livello di ambiente lavorativo in cui viviamo ogni giorno.